Il tuo carrello - € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Funzioni tipiche del sistema antifurto

1. Programma totale e programma notte

Un buon sistema antifurto comprende sempre queste due funzioni anche dette "parzializzazione". 

Quando uscite, anche se per brevi periodi, è buona norma attivare il programma totale. Attivando il programma totale tutti i sensori all’esterno ed all’interno della casa vengono attivati. 

Quando invece siete in casa, poiché sono frequenti i casi di intrusione notturna anche con narcotizzazione, è buona norma dotarsi di un sistema di allarme con programma/funzione notte. Il programma notte permette di attivare solo i sensori esterni e perimetrali consentendovi di circolare liberamente all’interno della vostra casa senza far scattare l’allarme.


2. Ritardo ingresso/uscita

Serve ad evitare di far scattare l’allarme ogni volta che entriamo in casa. 
Dal momento dell’apertura della porta di ingresso si hanno alcuni secondi per disattivare l’antifurto digitando il codice segreto sulla tastiera all’interno dell’abitazione. 

Se l’impianto non viene disattivato, allo scadere del tempo impostato scatterà l’allarme. Il tempo di ritardo è in genere preimpostato a 10-20sec. Questo valore può essere modificato dall’utente a seconda delle proprie esigenze. La stessa programmazione è utile anche quando si deve attivare l’antifurto per uscire: il ritardo in questo caso agirà al contrario, aspettando il tempo impostato prima di attivare effettivamente l’impianto e permettendo di uscire senza generare un allarme indesiderato.


3. Collegamento del sistema alle forze dell’ordine

collegamento carabinieri

Impostare il 112 tra i numeri di telefono da contattare in caso di emergenza. Compilare questo modulo e consegnarlo al comando locale. Questo servizio offerto dalle forze dell’ordine è gratuito.

 

4. Sistemi anti manomissione

Attivano l’allarme quando, vengono tranciati dei cavi, i sensori o la centrale vengono rimossi dal muro o dalla loro posizione, il coperchio di un componente viene aperto, ecc.. 
Si tratta di importanti funzioni che un buon sistema antifurto deve avere.

agevolazione fiscale antifurto comparazione kit allarme

Ultimi articoli dal Blog

Tripla Frequenza certificata GUARD®

Multi-frequenza? Tripla frequenza? NO, GRAZIE! I nostri sistemi adottano la vera tripla frequenza certificata GUARD® La tripla frequenza certificata GUARD® è unica nel suo genere, analizza frequenze/bande di frequenza…

Leggi tutto

La sirena esterna dell’allarme. Attenzione alle vulnerabilità!

Fin dai tempi antichi campane e campanelli erano diffusi come allarmi. Con il tempo, la tecnologia ha creato i sistemi di allarme con sirena esterna che si sono rapidamente…

Leggi tutto