Il tuo carrello - € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Offerta DICEMBRE

Sistemi di Allarme Supervisionati

La supervisione di un sistema di allarme serve a monitorare il corretto funzionamento di tutti i componenti dell’impianto ed il livello di carica delle loro batterie. Assicura un tempestivo riscontro in caso di anomalia di un componente garantendo una protezione costante.

E' fondamentale che tutti i componenti dell' impianto siano supervisionati (non solo la centrale e le sue funzioni interne).

Tutti i prodotti in vendita sul catalogo online di Antifurto365 sono supervisionati ovvero quando vengono “sollecitati” oppure ogni 2 ore (a seconda dell’ evento che accade prima) inviano alla centrale il loro status in vita e il livello di carica della batteria. La centrale, anch’essa supervisionata, con cadenza periodica verifica che tutti i componenti pre-configurati dell’impianto abbiano inviato il loro status in vita ed il loro livello di carica della batteria.

Se lo status in vita di un sensore non viene ricevuto la centrale considera quel sensore guasto o smarrito ed informa l’utente con un sms.

Se il livello di batteria di un sensore risulta basso la centrale con alcuni giorni di anticipo informa l’utente con un sms.


Esempio di sensore supervisionato:

Sensore supervisionato


Esempio di sirena supervisionata:

Sirena supervisionata

configuratore antifurto wireless Quale kit wireless scegliere