Facebook Pixel
Il tuo carrello - € 0,00

Non hai articoli nel carrello.

Offerta OTTOBRE 2020

Antifurto compatibile con Alexa, Google Home e IFTTT

Antifurto compatibile con Alexa, Google Home e IFTTT

Vuoi comandare il sistema di allarme con la tua voce? Oppure integrare l'impianto di allarme con la domotica e tanti altri prodotti?
Vuoi creare delle personalizzazioni avanzate?
Oggi con i sistemi iAlarm-XR puoi farlo grazie alla compatibilità con il protocollo IFTTT, Google Home, Alexa, ecc..
Tutte le centraline iALARM-XR sono già compatibili, non serve nessun hardware o chiavetta aggiuntiva. Nessun canone ne abbonamento!

Fermo restando le centinaia di cose che i nostri sistemi iAlarm-XR possono già fare direttamente tramite l'apposita APP, ecco alcuni esempi di personalizzazioni realizzabili con la compatibilità Google Home, Alexa ed IFTTT:

Alcuni esempi:

Antifurto compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT
Puoi armare disarmare e parzializzare il sistema di allarme tramite la tua voce.

Antifurto compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT
Potresti programmare il sistema di allarme per inserirsi automaticamente quando nessuno è in casa e disattivarlo quanto qualcuno torna.
Il tutto senza utilizzare telecomandi o simili, in maniera totalmente trasparente.

Antifurto compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT
Attivare o disattivare automaticamente l'allarme in base a tue condizioni particolari (ad esempio "quando tramonta il sole imposta la modalità casa", "quando arriva la donna delle pulizia disarma solo certi sensori", eccetera eccetera).

Antifurto compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT
Far accendere le luci, la tv o quant'altro in caso di allarme per disorientare i ladri.

Antifurto compatibile con Google Home, Alexa e IFTTT
In caso di fughe di gas o acqua chiudere una elettrovalvola.


IFTTT e iALARM-XR: Migliaia di possibilità e combinazioni!

Antifurto365 è partner ufficiale IFTTT. La centralina iALARM-XR è compatibile IFTTT al 100% senza bisogno di hardware aggiuntivo ne canoni o abbonamenti.

Infatti ANTIFURTO365, a differenza dei rivenditori minori che devono passare da servizi di terzi, si attiva direttamente dal portale ufficiale IFTTT: https://ifttt.com/ialarmxr

 

Cosa significa IFTTT?
IFTTT è un acronimo inglese che sta per "If This Then That", che significa "Se accade questo(this)", allora "fai quello(that)". Dopo aver scaricato l'app IFTTT, gli utenti vengono invitati a creare un semplice scenario, chiamato "applet", dove un evento(trigger) in un dispositivo o servizio attiva automaticamente una o più azioni(action) in un altro.

 

Applet: questa è la ricetta creata. Si determina un'azione che innescherà un'altra azione.

 

Trigger: questo è ciò che innesca l'azione (una frase specifica pronunciata all’assistente vocale Google, la posizione dello smartphone entro una zona geografica definita, per esempio).

 

Action: questa è l'azione che si desidera effettuare (inserire l’allarme totale, chiudere le tapparelle accendere le luci, ecc.. ).

 

Le azioni (Action) possono anche essere più di una, in simultanea.
"Per esempio se dico all'Assistente di Google "Ok Google, Vado a letto", la mia centralina iALARM-XR chiude tutte le mie tapparelle, chiude la porta del garage, mette il termostato in modalità notte, spegne le luci e attiva l'allarme notte/in casa."
Le possibilità sono tantissime e facilissime da combinare con le centinaia di marche già compatibili con IFTTT

 

Dalla pagina ufficiale IFTTT di antifurto365 puoi creare le tue applet personalizzate, ad esempio:
  • “Se esco dalla mia abitazione inserisci allarme, chiudi tapparelle e accendi la luce in giardino”
  • “Se lo smartphone si collega alla rete Wi-Fi di casa, disinserisci allarme, accendi TV, alza le tapparelle”
  • “Se dico: Alexa aziona perimetrale! Inserisci allarme notte, spegni le luci, chiudi il garage”
Sempre dalla pagina ufficiale IFTTT di antifurto365 puoi prelevare le applet più comuni già pronte all’uso:
  • “Se esco dalla mia abitazione inserisci allarme”
  • “Se dico: Alexa aziona totale! Inserisci allarme”
  • “Se dico: Ok Google inserisci allarme totale! Inserisci allarme”
Non richiede alcuna conoscenza tecnica, il servizio è così semplice che non avrai alcuna difficoltà a utilizzarlo.